tecnologia

822Attualmente online
105La lettura di oggi
48Condividi oggi
Display multilingue

Spagna, zona agricola svantaggiata

2018-03-29 12:48:31

Katha è una di queste piccole isole sull’isola di puge, in thailandia, dove la sabbia è molto tenera, e i piedi si arrampicano come se i piedi fossero un grattino di cotone, senza nemmeno sentire una chiacchiera sulla sabbia. Venite ora a conoscere la ripresa turistica di catha, guardate le urla trasmesse in diretta, sperando che i vostri cari possano leggerle e che non abbiano difficoltà a leggerle o a interrogarmi dopo il testo.

Introduzione geografica e dell’ambiente circostante
1

La spiaggia di kata si trova a circa 150 yuan dopo una corsa a 750 lire all’aeroporto di puji. In caso di cambiamento di rotta, la compagnia aerea che effettua il cambio può effettuare il cambio in aeroporto con una parte inferiore del denaro contante. Il tasso di cambio di 1 ym è attualmente di 5 0161 lire, e l’aeroporto può essere leggermente più alto, purché sia chiaro prima della partenza che, se un taxi può pagare la carta, non dovrà cambiare molto denaro per evitare la perdita di troppi contanti;

2

Anche i minibus, 150 lire per persona, costano 30 dollari in renminbi. Il prezzo costa molto di più a noi cinesi in autobus, un po’ come la natura dei pullman turistici che usiamo;

3

La spiaggia di kata è aperta tutta la giornata senza il minimo costo del biglietto e con un bel paesaggio, fino alla sera può raggiungere il mare sabbioso di una spiaggia sabbiosa, azzurra. Se si arriva alla spiaggia di giorno, tanto vale indossare una tenda, un parasole, togliersi le scarpe per fare una passeggiata al mare e rivolgere lo sguardo oltre le ispezioni. Le spiagge naturali possono anche immergersi, nuotare o svaghi, anche se si può fare attenzione alla protezione contro i scotti se temono il sole;

4

Il mare cammina per tutto il tempo che gli affamati hanno a disposizione per andare fino a sud, lungo un cammino che porta a un sushi e, se non gli piace mangiarlo, a un sushi che continua ad andare avanti, a breve distanza si può vedere un caffè starbucks. E naturalmente, il controllo del bicchiere è assolutamente inevitabile, giusto?

5

Oppure non voleva mangiare starbucks, c’è un ristorante chiamato Kalika, ma apre solo alle 12. 30, gli orari di apertura per noi forse leggermente in ritardo, sta buono pasto cosiddetti paura tardi, ricordiamolo, avanzate Lou ristorante ad aspettare! Il menu del ristorante è il logo di mezza lingua inglese, anche se si crede che si possa fare un po’ di conoscenza delle immagini anche senza il cinese. Per quanto riguarda il tabacco da fumo, la commissione ritiene che il tabacco da fiuto sia un prodotto «normale» e che, in quanto tale, debba essere considerato come un prodotto «normale» e non come un prodotto «normale», come il tabacco da fiuto, come il tabacco da fiuto, come il tabacco da fiuto, come il tabacco da fiuto, come il tabacco da fiuto, come il tabacco da fiuto, come il tabacco da fiuto, come il tabacco da fiuto, come il tabacco da fiuto, come il tabacco da fiuto.

6

Per quanto riguarda gli alloggi, è possibile scegliere il vino delle piscine vicino alla spiaggia di kata perché è comodo fare acquisti! I cumuli delle teste cumulate sono pieni di cumuli di merendine e di articoli di cucina che vanno dal vino al supermercato vicino a meno di dieci minuti a piedi.

Istruzioni per una gita sulla spiaggia di katha
1

I parasoli e i sandali possono essere noleggiate sulle spiagge e, naturalmente, i prezzi sono diversi. Avere un ombrello da solo quattro ore equivale a 100 lire, vale a dire 25 lire per un’ora, cioè 20 centesimi di renminbi; Considerando che il noleggio di ombrelli e merceroni è a 150, vale a dire che il mini bus di cui si è parlato è un prezzo di 30 centesimi di renminbi; E se il noleggio di cuscini e di ombrelli fosse più caro, 200 lire quattro ore, un’ora equivale a 50 lire! Quindi, se i bagagli possono essere trasportati, prendete gli ombrelli e i sandali! Dopo tutto, se il turismo aiuta, quanto bene spende il denaro per mangiare;

2

Per quanto riguarda il vino, le condizioni sono generalmente buone, ma mancano di rimorchiatori e di dispositivi di asciugacapelli, e si deve ricordare che le pantofole e i asciugacapelli per uso personale evitano di soffiare perché i capelli sono asciutti o l’indumento è umido (dopo tutto, è umido anche il calore). Inoltre, i prodotti da toilette per uso personale e quelli da toletta per il vino non sono particolarmente adatti.

3

Ricordate di portare una crema abbronzante impermeabile e di proteggerla da tutto il corpo, a prescindere dal giorno e dalla notte, preferibilmente integrata ad intervalli di un’ora, altrimenti è facile scottarsi al sole! Naturalmente, è anche per favore necessario portare con sé il sole e ripararlo una volta che non vi è modo di farvi fronte. Il marchio comunitario di qualità per i prodotti cosmetici

4

È possibile che una parte della popolazione abbia l’impressione che il mare sia cattivo o raffreddato, ma proprio per il fatto che ci troviamo in thailandia, può essere utile bere una zenzina fredda per ogni pasto. Ai vegetariani che chiedono ai camerieri una versione vegetable!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Come si può andare in thailandia senza mangiare il vero e proprio piatto tailandese? Il sushi e la zuppa d’inverno sono estremamente consigliati e possono essere consumati in un ristorante di vino!

osservazioni
1

Non tip: ombrello con una panca del tavolo, ma completamente sole grandi ombrello, se solo affittato senza portare tappetino, no solo seduti sulla spiaggia Lou diretto!

2

Immagine tratta dal web, dove il testo viene riassunto dal web come originale personale

Raccomandazione