tecnologia

892Attualmente online
30La lettura di oggi
39Condividi oggi
Display multilingue

Come riparare le porte delle autorimesse?

2018-04-12 17:36:57

Sia che si tratti di una cortina a trama o di un portellone che si alza sul portone di un garage, si può contare sulla forza a molla. Azionata da uno o più molle pesanti, la porta si sposta lungo le rotaie metalliche delle pareti del garage. Nella maggior parte dei casi, la riparazione è abbastanza semplice se la porta non funziona bene. Ecco alcuni suggerimenti pratici per la manutenzione:

Fasi/metodi
1

Fase 1: controllare le rotaie metalliche all’interno del garage. Vedere le armature di sostegno che fissano le rotaie alle pareti. Se il sostegno si allende, avvitare il bullone o la vite. Chiudere il garage e verificare all’interno del vagone se la pista è avvolta, piegata o piatta. Se c’è un danno, battete per gomma o battete con un martello di legno usato. Se la linea è gravemente danneggiata, occorre sostituirla.

2

Fase 2: controllare la pista con un livellatore per assicurarsi che la pista sia sulla stessa linea orizzontale. Le rotaie orizzontali devono essere inclinate leggermente verso la parte posteriore del garage; se si tratta di porte a trama, le parti longitudinali della pista devono essere precisamente perpendicolari. Le due rotaie devono essere all’altezza delle pareti del garage. Se le rotaie non sono correttamente allineate, avvitate la vite o il bullone del supporto fisso, ma non toglietele, per poi battere con cura le rotaie e farle muovere nella posizione giusta. Controllare nuovamente le rotaie con un livellatore per assicurarsi che siano nella posizione giusta; Le viti o i bulloni che si trovano sul supporto sono allora serrati.

3

Il contenuto pertinente acquisisce esperienza diretta

Raccomandazione